martedì 21 aprile 2015

Poesia LA STORIA DI GOCCIOLINA STORIE IN RIMA

POESIA

LA STORIA DI GOCCIOLINA

STORIE IN RIMA


C'ERA UNA VOLTA UNA GOCCIOLINA
STAVAVA NEL MARE
SERA E MATTINA;
A UN CERTO PUNTO SI SENTÌ LEGGERA
ERA ARRIVATA LA PRIMAVERA,
IL SOLE DI SORRISI
LA RICOPRIVA
E LEI PIANO SALIVA, SALIVA.
POI SI TROVÒ NEL CIELO BLU'
TUTTO ERA STRANO E DIVERSO LASSÙ.
VIDE POI LE SUE SORELLINE
DANZAVANO COME BALLERINE,
MA L'ARIA PIÙ FRESCA DIVENTAVA
ED IL LORO BALLO IN ABBRACCIO
SI TRASFORMAVA.
TUTTE STRETTE E SENZA PAROLA
DIVENTARONO , A UN TRATTO,UNA NUVOLA SOLA.
MA IL VENTO BURLONE
UNO SCHERZO PREPARÒ
SOFFIO' SULLA NUVOLA
E PIU' IN ALLTO LA MANDO'.
MAMMA MIA CHE AVVENTURA
LA NUVOLA AVEVA UN PO PAURA!!!
POI DI COLPO SI FERMÒ
E LO SGUARDO ABBASSÒ;
CIAO CIAO LE FACE UNA CASTAGNA
CAPÌ , ALLORA , DI ESSERE IN MONTAGNA.
IL FREDDO ERA FORTE,
COMINCIAVA A GELARE
E GOCCIOLINA INIZIÒ A VOLTEGGIARE.
INSIEME A LEI LE SUE SORELLE
ERAN CAMBIATE ED ERANO BELLE.
RICOMINCIO' UNA DANZA LIEVE
DIVENNERO BIANCHI
FIOCCHI DI NEVE.
SCESERO SCESERO
FINO A QUANDO
IN GOCCE DI PIOGGIA
 SI STAVANO TRASFORMANDO.
TUTTO FINISCE QUI?
NO, GOCCIOLINA IN UN FIUME FINÌ.
LUI SCORREVA , SCORREVA LENTO
MA IN FONDO IN FONDO, ERA CONTENTO
PERCHÉ SAPEVA DI RIPORTARE
GOCCIOLINA AL SUO AMATO MARE.

                                  La maestra Francy


Nessun commento: